loader image

La Nostra Storia

COMES
Pizza e Cucina Napoletana dal 1971

0
Punti Vendita Aperti e Gestiti nel mondo
0
Dipendenti Attuali
0
Anni Di Esperienza
0
Anni in Giro per il Mondo
0
Futuri Punti Vendita

Il Viaggio di Antonio

A tutti piacciono le storie. Ce le facciamo raccontare fin da piccoli, poco prima di andare a dormire, e soprattutto oggi ci circondiamo di storie. Si, perchè amiamo circondarci di persone e le persone, si sa, hanno tutte una storia, sono una storia

Oggi, vi raccontiamo quella di Comes e del suo titolare Antonio.

Per i più brizzolati, Comes era il nome di una piazza di Portici e come si usava fare qualche anno fa, quando si apriva un’attività, le si dava il nome del quartiere o della strada dove si apriva. E per il Comes è stato il nome di una piazza… Eh sì, perché doveva abbracciare tutte le persone che ci entravano (che poi, a pensarci bene, fa pure rima con la pizza). A dare il nome fu il nonno di Antonio, costruttore per professione e ristoratore pizzaiolo per passione.

Passione che lo ha spinto ad aprire la pizzeria Comes nel ’71. E per Antonio, con 3 generazioni di ristoratori alle spalle, quel mondo fatto di profumi, colori e farine era troppo invitante. A 7 anni era già ai fornelli come addetto ai fritti e alla vetrina. Lo faceva solo nel weekend per 5 mila lire al giorno. Fu fin troppo facile scegliere dinanzi alla domanda del padre “la scuola o il lavoro?”, che Antonio si ritrovò ben presto con il “mantesino” e la pala per infornare le pizze all’età di 14 anni. 5 gli anni nella pizzeria del padre fino al giorno della leva obbligatoria. Solo 2 gli anni spesi come carabiniere in quel di Roma.

 

La Passione di Antonio

La passione della pizza era troppo grande, ma Portici troppo piccola, e con il supporto di un amico, che allora lavorava in Rosso Pomodoro, si parte alla volta di Reggio Emilia. Era il 7 gennaio 2006.

Bastarono tre mesi appena perché le doti di Antonio lo fecero notare dal Responsabile del punto di Reggio Emilia, che decise di inviarlo a Roma per l’apertura di un punto vendita. L’esperienza romana fu un trampolino di lancio. Rosso Pomodoro era nel pieno del suo sviluppo e gli proposero di diventare il responsabile di tutte le aperture, in Italia e nel mondo. Quelli che seguirono furono 10 anni di lunghi viaggi, Venezia, Bari, Torino, Alessandria, Roma (solo qui 6 punti vendita), e ancora New York, Arabia Saudita (2 punti vendita), Londra (5 punti vendita), e poi Chicago, Al Cairo e tanti altri. 38 i punti vendita gestiti di cui 28 in Italia e 10 all’estero. Ma dopo un po’ arriva sempre il momento di misurarsi con sé stessi. Per Antonio quel momento arriva dopo 10 anni di lunghi viaggi e di tantissima esperienza.

Esperienza che adesso vuole testare e mettere a disposizione della propria terra: Portici.

Comes Oggi

Riapre Comes, un piccolo locale a carattere familiare: Antonio, il papà, la mamma e un ragazzo per le consegne. In meno di due anni si passa a 12 persone.  Ma manca sempre qualcosa… la sala.  E l’occasione si presenta due anni dopo, si libera un locale affianco, e si rinnova tutto. Ecco finalmente una sala e raddoppiano i forni, pizzaioli e fornai. E per una persona che si è fatta le ossa viaggiando e nella migliore delle attuali aziende di distribuzione, lo staff è un aspetto fondamentale e accuratamente selezionato. Così a 5 anni dall’apertura lo staff è di 26 persone, tutte giovanissime. Ebbene si è proprio lui Antonio il più anziano della truppa!

Qualcuno potrebbe pensare che un lockdown lo avrebbe fermato, ma neanche la minaccia di una pandemia è bastata, in piena bufera, ha aperto anche il ristorante, così da 26 si passa a 32 dipendenti! Ma Antonio fa di più, non vuole che altri ragazzi abbiano la sua stessa esperienza e siano costretti ad allontanarsi così tanto da casa. E se li tiene stretti, vicino casa. Partecipa a percorsi di reintegrazione di ragazzi a rischio o vittime di violenza. Grazie al supporto delle persone giuste e della sua agenzia di fiducia, si mostra fiducioso!

Da 7 a 35 anni, una storia fatta di viaggi e di pizze quella di Antonio che adesso sogna il suo franchising.

“Adesso si raccoglie quello che abbiamo seminato in tutti questi anni!” cit.

4.5
Based on 269 Reviews
51caterinc
Febbraio 26, 2024

Siamo in vacanza a Napoli e decidiamo di spostarci in provincia per provare una buona pizza e invogliati dal lungomare di portici scegliamo la comes , scelta più giusta non poteva capitarci locale molto nelle e curato norme anti COVID applicate con molta cura dal

J8483NBtonyd
Febbraio 26, 2024

Prodotto di prima qualità, pizza buonissima, consiglio a tutti. Personale gentile, locale molto bello e accogliente.

alessandrobZ3581MW
Febbraio 26, 2024

I miei genitori lo adorano , xke la puntualità è la pulizia oltre alla qualità , e il suo forte . Grande antonio sempre così

Laura-NGG81
Febbraio 26, 2024

La prima pizzeria/ristorante che oltre ad essere impeccabile da vicino, dà il massimo anche nell’asporto. Tutto caldo, perfettamente in linea con l’orario indicato. La pizza è la costante dei nostri ordini, ma stasera abbiamo aggiunto la variante “zuppa di cozze” che ha riconfermato e dato valore aggiunto alle aspettative che poniamo in loro. Se volete consolarvi anche stando semplicemente a casa, puntate su “COMES”….il top!

Marialuisa D
Febbraio 26, 2024

Antonio ci accoglie nel suo ristorante con un bellissimo sorriso.Mario ci ha guidato in una degustazione dei piatti della cucina napoletana che esaltano i sapori e i colori di questa terra meravigliosa. Il locale è raffinato e molto curato.Che dire di più? Semplicemente che sarà tra i luoghi che tornerò volentieri. Buon lavoro ragazzi.

rosarios897
Febbraio 26, 2024

Non posso che dare il massimo delle stelle. Piatti tipici della cucina partenopea (è solo per difetto di nascita). Mario grande persona, ti guida nella degustazione dei piatti. Ottimo e bello il ristorante, grande professionalità.

le_manus_5
Febbraio 26, 2024

Cercando su TripAdv nella categoria pizza a Portici vi comparirà come prima classificata. Mi sento di dire: Assolutamente d'accordo. In foto vedete una pizza con 1) Funghi chiodini, salsiccia di maialino nero, mozzarella,provola, olio, basilico e scaglie di provolone del monaco 2) Datterino giallo, basilico, salame di maialino nero, olio, mozzarella, scaglie di provolone del monaco. A parte i prodotti di qualità ottima, e la pizza🍕 morbida, sottile e leggera che non appesantisce assolutamente, ciò che fa la differenza è un servizio attento, cordiale e puntuale.💯 I tempi di attesa dopo l'ordinazione sono rapidissimi e, considerando che siamo andati di sabato con il pienone, è ancora più apprezzabile. Non vi nascondo che abbiamo aspettato un pochino prima di sederci, ma hanno saputo rendere l'attesa più piacevole e accomodante offrendoci un calice di prosecco 🥂 Roba da chi sa fare ristorazione!! 🍾

ptesta2018
Febbraio 26, 2024

Prima serata a Portici e si inizia con una pizza dopo aver visto su Tripadvisor l'offerta locale. Comes è un bel locale accogliente , personale cordiale e gentile . Ottima scelta di piatti e di pizze . Complimenti ai gestori !

Ristorazio
Febbraio 26, 2024

Ottimo ristorante e pizzeria con prodotti tipici campani .Le pizze ottime con ingredienti di qualità seguiti da ottimi primi e vi consiglio di assaggiare il paccheri alla siciliana con pesce spada a cubetti croccanti e pomodorini del piennolo. Come anche la generose preparata con cura

Sossio1976
Febbraio 26, 2024

Abbiamo provato questo ristorante/pizzeria aiutati dalle recensioni di TripAdvisor,dopo essere stati al museo di Pietrarsa. Direi che è stata un'ottima scelta andare prima al museo con un'ottima organizzazione,spettacoli e rivedere la storia dei protagonisti "i treni"!! Dopodiché siamo andati a riempirci la pancia da Comes,situato in

Meander57420282189
Febbraio 26, 2024

Ottima pizza e locale molto carino, la pizza è arrivata velocemente e non abbiamo dovuto aspettare per niente ed inoltre molto simpatici quelli dello staff

jacopourbani
Febbraio 26, 2024

Ho messo 5 stelle solo perché non ne posso mettere 6!!!!!! Ottima pizza, ottimo servizio, staff simpaticissimo!!!!!!

Fabrizio V
Febbraio 26, 2024

dopo un week ad ercolano abbiamo visto tanta gente che entrava in questa pizzera..e ci siamo avventurati. Che bella esperienza!! Il personale gentilissimo e velocissimo a pulire e a preparare il tavolo. Poi la bruschetta fantasmagorica e la pizza e i fiori di zucca meglio ancora

Eleonora L
Febbraio 26, 2024

Siete uno dei pochissimi posti in campania dove cortesia, amicizia e bontà di cibo regnano sovrani, componendo un combo fenomenale! ad, da non scordare il prezzo, che lascia sempre col sorriso quando te ne vai perché spesi bene. Meritatissima la stima e la valuta che

Relugiorgio
Febbraio 26, 2024

Ottima scelta personale educatissimo prodotti di prima qualità. Complimenti e continuate così. Buona pure la senza glutine

gabrielecC8328CR
Febbraio 26, 2024

Pizza e fritti buonissimi, personale gentilissimo, locale moderno e allo stesso tempo accogliente. Da ripetersi.

abilxhebro
Febbraio 26, 2024

Ho ordinato la pizza e la tinella che erano deliziosi personale molto accogliente e socievole. La consiglio a tutti.

ZIOPEPPPE
Febbraio 26, 2024

Scelto seguendo i consigli del Tripadvisor al termine del ponte dei Santi , ho trovato come la maggior parte delle recensioni confermano, una buona pizza , saporite fritture come antipasto ed anche un ottimo primo piatto. Purtroppo non ho potuto provare la pizza "genovese" perché

Modicat3
Febbraio 26, 2024

Per caso, ieri sera, sclego Comes da trip advisor perchè era il numero 1 come ristorante pizzeria. Prenotiamo via internet a distanza di 30 minuti di sabato sera ed all'ingresso troviamo Antonio, il simpaticissimo titolare, che ci fa accomodare subito. Sarò breve: fritturine eccellenti, croquet

511angelov
Febbraio 26, 2024

Dopo il periodo difficile che abbiamo passato prendiamo coraggio e ritorniamo nella nostra pizzeria di fiducia e fortunatamente nulla e cambiato l'alta qualità della pizza associata alla novità della cucina ci ha fatto di dimenticare subito la nostra assenza pizze gourmet spettacolari e la genovese

veral260
Febbraio 26, 2024

Ottima pizza d'asporto. Arrivata calda è risultata digeribile con ingredienti di qualità. L'ho mangiata tutta compreso il cornicione e nonostante ciò avevo ancora fame. Ciò vuol dire che ha avuto un'ottima lievitazione.

Contattaci per qualsiasi informazione